Procede a pieno regime l’organizzazione del 4. Raduno Fiat 128 sulle Strade del Prosecco, che si terrà domenica 20 maggio prossimo a Valdobbiadene. Confermata la presenza delle Fiat 128 sul circuito privato Zadraring, in località Bigolino, al mattino, dove avranno la possibilità di girare non soltanto le 128 stradali ma soprattutto quelle in configurazione da corsa. Per i partecipanti è obbligatorio l’uso del casco. Dopo questa prima fase le 128 si trasferiranno presso il ristorante “Da Brun” a Rolle di Cison di Valmarino, dove ci sarà il pranzo. Nel pomeriggio dopo un altro trasferimento attraverso gli incomparabili scenari delle colline del Prosecco i partecipanti giungeranno alla Cantina Foss Marai di Guia di Valdobbiadene, dove ci sarà il brindisi finale con i saluti e arrivederci. Di particolare interesse è quest’anno la presenza di alcuni ospiti speciali, a cominciare da Giuseppe Gallo “Girasole”, storico pilota delle 128 Trivellato all’epoca e grande amico del Fiat 128 Club Italia. Sarà poi eccezionalmente presente il designer belga Paul Breuer, autore delle linee della Fiat 128 Sport Coupé del 1971, durante il suo periodo di lavoro presso il Centro Stile Fiat, pronto a soddisfare le domande e curiosità degli appassionati e proprietari. Confermata anche la presenza della Fiat 128 “Green Mama” e del Team Cesvi che l’ha condotta, attraverso 14.000 chilometri fra deserti e steppe, da Bergamo ad Ulan Bator in Mongolia, per il Mongol Rally 2017.